«

»

lug 17 2009

Tamada torna in sella a Imola

I test sul nuovo tracciato di Imola danno una nuova chance a Makoto Tamada per ritornare nel Campionato SBK con il suo compagno di squadra Broc Parkes, dopo esser mancato a diverse gare per l’infortunio subito.

tamada Returns To Action At imola test

Penalizzato dall’infortunio subito, complice anche l’assenza nelle ultime gare e la non perfetta forma fisica, Tamada ha finito i test di Imola 15esimo, con il tempo di 1.50.414 con gomme da qualifica. Ha girato con tempi molto simili con le gomme da gara ed è abbastanza soddisfatto di essere tornato in sella alla sua Kawasaki Zx10R.

Parkes non ha usato le gomme da qualifica nella sessione finale del secondo giorno, ma ha lavorato specialmente sul setup della moto e sulle nuove parti del telaio. Giovedì mattina era 19esimo, con il tempo di 1.50.583.

 

Pirelli, fornitore ufficiale del campionato SBK, ha portatonuove soluzioni da testare che il team ha valutato, lavorando a un programma interno di sviluppo.

Il 26 luglio la squadra sarà a Brno, decima gara di campionato, dove le condizioni si spera siano più “fresche” rispetto ai due giorni di test a Imola. Il tracciato ha raggiunto temperature di 62° C, che dispone ora di una nuova e molto stretta chicane sul traguardo iniziale.

Makoto Tamada: “Il mio polso mi procurava ancora molto dolore il primo giorno di prova, dopo un paio di mesi che non guidavo la moto; i due giorni seguenti sono molto meglio per me. Abbiamo provato diversi set-up sulla moto, ma entro la fine dei due giorni sono arrivato tra i primi quindici; oltretutto lo sviluppo della moto sta andando molto bene.”

Broc Parkes: “Abbiamo lottato il primo giorno, ma abbiamo avuto qualche intuizione buona, infatti sono felice dei tempi con le gomme da gara. Su due giorni abbiamo provato un sacco di cose nuove ed eliminato alcuni problemi che abbiamo avuto e completato il nostro programma di prove. Abbiamo compiuto alcuni progressi reali in prova e credo che abbiamo una buona impostazione per la gara di Brno “.