«

»

gen 16 2011

Test Kawasaki a Sepang

team Pedercini

Il team Pedercini Kawasaki ha concluso i quattro giorni di test effettuati sul circuito Sepang International Circuit in Malesia, dove ha partecipato ai test organizzati dalla Kawasaki in preparazione al campionato mondiale Superbike. Durante i quattro giorni di prove tutti i piloti del team, sia quelli della Superbike che della Stock 1000, hanno compiuto costanti progressi alla guida delle loro nuove Ninja ZX-10R. Roberto Rolfo si è dichiarato entusiasta delle prove effettuate e si prepara ora a svolgere altri due giorni di test a Phillip Island nei giorni che precedono la prima gara del mondiale 2011. Il pilota italiano si è presentato a Sepang in perfetta forma ed ha iniziato nel migliore dei modi lo sviluppo in pista della nuova Ninja Superbike, compiendo subito degli importanti passi avanti nella messa a punto sia del motore che della ciclistica. Nonostante alcuni improvvisi e torrenziali acquazzoni che hanno saltuariamente interrotto il lavoro della sua squadra, Roberto è riuscito a percorrere più di 1.000 km acquisendo un buon feeling con la sua nuova moto. Quattro giorni davvero positivi per Rolfo, sulla stessa pista che nel 2010 lo aveva visto vincitore della gara della Moto2.
Il team Pedercini sta ancora definendo la squadra Superbike del 2011 ed ha quindi deciso di offrire a Gabor Talmacsi la possibilità di partecipare ai test di Sepang e di provare la nuova ZX- 10R. L’ex campione mondiale della 125GP è quindi salito per la prima volta su di una Superbike, proprio in previsione di una sua possibile partecipazione al prossimo mondiale nelle fila del team Pedercini. Talmacsi è stato favorevolmente impressionato sia dalla professionalità dei tecnici della squadra italiana che dal grande potenziale della nuova Superbike della Kawasaki. Al termine dei test il pilota ungherese ha comunicato al team che nell’arco di pochi giorni comunicherà la sua decisione definitiva.
Il team Pedercini ha portato in Malesia anche i suoi tre piloti della classe Superstock 1000 : Marco Bussolotti, Leandro Mercado ed il campione australiano 2010 Bryan Staring. Tutti e tre i piloti hanno sfruttato i giorni a loro disposizione per prendere confidenza con la loro nuova squadra e per iniziare lo sviluppo della Kawasaki ZX-10R nella versione Stock. A conferma del potenziale sia della squadra che della moto, i tre giovani piloti sono stati in grado di far registrare ottimi tempi sul giro e si sono detti ottimisti per quanto riguarda la prossima Superstock 1000 FIM Cup.

Tom sykes

Tom Sykes e Joan Lascorz non si sono risparmiati nella quattro-giorni di test a Sepang. Affiancati dal tester (e pilota MSS Colchester Kawasaki nel BSB) Stuart Easton più Akira Yanagawa con la Ninja in versione JSB1000, la coppia Kawasaki PBM ha diversificato il lavoro nella conclusiva giornata di attività in Malesia.
Al bando comparativi test di sospensioni, geometrie del telaio, una nuova aerodinamica (pur rispettando in pieno il restrittivo regolamento FIM in materia) ed un propulsore “evo”, con il risultato di spiccare tempi molto positivi: Sykes e Lascorz in 2’04″ sul giro “secco”, 2’05″ sul passo gara. Niente male pensando che le MotoGP a Sepang sono sul 2’01″-2’02″ con condizioni del tracciato decisamente migliori…
“L’ultimo giorno di test è stato positivo“, spiega Paul Risbridger, Team Manager Kawasaki PBM. “C’è stata la possibilità di girare dalle 9 alle 14, con Tom (Sykes) che è riuscito a completare il programma di prove con buoni progressi in materia di set-up viaggiando con un best time di 2’04″ ed un passo gara costante sul 2’05″. Non avevano qui a Sepang gli pneumatici da qualifica e questo è senza dubbio positivo e di buon auspicio. Per quanto riguarda Joan (Lascorz) non è ancora al 100 % e per questo ha girato solo lo stretto necessario, ma i suoi tempi sul giro sono stati più che positivi. Provare 4 giorni qui è stata la scelta giusta, anche perchè nonostante la pioggia siamo riusciti a verificare tutte le aree importanti per lo sviluppo della moto“.

Commenti —> http://ninja-series.it/forum/viewtopic.php?f=27&t=7393