informazioni per un dilettante...

Saponette roventi o primi passi...il posto giusto è qui.
Tac
Gomito abraso
Gomito abraso
Messaggi: 2316
Iscritto il: 23 set 2009, 13:50
Provincia: RA
Sesso: Maschio
Moto: zx10R 2009 Trilly

Re: informazioni per un dilettante...

Messaggio da Tac » 02 ago 2019, 22:37

Ciao ,

Martedi a MIsano ho giarato sempre con lo stesso tempo /MURO :dntknw: cioe 1,.52 pero utilizzando molti vostri suggerimenti piu in sicurezza. Ho piegato meno ho distrutto meno gli stivali (mi sono allenato un mese per strada ad usare il piede piu in punta al massimo) ho guidato molto piu esterno, curando le pressioni con l aiuto di Dunlop e con le termo non ho strappato la gomma, ho cominciato a dimnuire il tempo tra frenata e riapertura del gas e tenuto sempre un filo di gas nei cambi di direzione e puntato a "baciare la manopola" :biggrin:
Il RaceChrono ora dice che potrei girare in 1.51 quindi non ho migliorato ma forse siamo sulla strada giusta....

Ho provato ad essere meno aggressivo nelle staccatte , arrivo sempre con la moto iun po di traverso e cercare di affrontare le curve piu razionalmente facendo un percorso piu sensato e mi sembrava cosi di uscire dalle cuerve piu forte...tuttavia il tempo sul giro peggiorava se non facevo le staccate a denti stretti....

nel box c era un ragazzo esperto che girava senza fatica in 1..46 mi ha parlato di utilizzare la pedana esterna per chiudere le curve.....ma non serve questo per rialzare la moto ?
ora avendo cambiato la posizione in sella sarei pronto per occuparmi della questione "pedana esterna", pero quando si è in piega vedo molto difficile trovare un equilibrio per spingere sulla pedana destra....si è completamente caricati sulla pedana interna, iil culo di fuori come si fa spingere su quella esterna ?

ciao a tutti :bye: :bye: :bye:
VENDO RICAMBI ZX10R 2011 (FANALI, POMPANTI,PEDANE TEMRINALE etc) E ZX10R 06 07 08

marcmoto
Meccanico Ufficiale
Meccanico Ufficiale
Messaggi: 24611
Iscritto il: 20 giu 2009, 14:24
Provincia: RM
Sesso: Maschio
Moto: ZX10R 2016, NINJA 1000 SX
Contatta:

Re: informazioni per un dilettante...

Messaggio da marcmoto » 02 ago 2019, 22:43

Il consiglio è giusto. Spingere sulla pedana esterna consente di aumentare il grip e chiudere meglio la curva. Lo so non è facile ma la strada è quella.

Avatar utente
thor_99
Gomito abraso
Gomito abraso
Messaggi: 1517
Iscritto il: 29 giu 2014, 19:27
Provincia: SS
Sesso: Maschio
Moto: tutti i giorni

Re: informazioni per un dilettante...

Messaggio da thor_99 » 03 ago 2019, 18:31

se spingi sulla pedana esterna ti aumenta grip in uscita e la moto tiene anche meglio la traiettoria in uscita,
se ti ancori alla moto in modo corretto non hai problema a spingere sulla pedana esterna
ovvero oltre a piedi e mani hai altri due punti di ancoraggio, la coscia esterna sul serbatoio ed il braccio esterno anch esso sul serbatoio , quest,ultimo se spinge vedrai che chiudi anche meglio le curve e vai piu' facilmente alla corda
se usi tutti questi punti di ancoraggio in modo corretto vedrai che poi potrai spingere naturalmente sulla pedana esterna perchè sarai ancorato in modo stabile alla moto e la gamba esterna sarà libera di spingere naturalmente

Tac
Gomito abraso
Gomito abraso
Messaggi: 2316
Iscritto il: 23 set 2009, 13:50
Provincia: RA
Sesso: Maschio
Moto: zx10R 2009 Trilly

Re: informazioni per un dilettante...

Messaggio da Tac » 04 ago 2019, 21:31

vi ringrazio delle conferme provero' allora con la pedana esterna !

a livello di braccio e coscia gia sono abutuataìo ad ancorarmi (anche se forse non le uso del tutto per spingere) e qindi cerchero di farlo ulteriormente !

vado per gradi perche ho dofuto stravolgere completamente la guida rispetto alla strada

grazie ! :bye: :bye:
VENDO RICAMBI ZX10R 2011 (FANALI, POMPANTI,PEDANE TEMRINALE etc) E ZX10R 06 07 08

Tac
Gomito abraso
Gomito abraso
Messaggi: 2316
Iscritto il: 23 set 2009, 13:50
Provincia: RA
Sesso: Maschio
Moto: zx10R 2009 Trilly

Re: informazioni per un dilettante...

Messaggio da Tac » 18 dic 2019, 22:46

Stavo leggendo un articolo , dice che oltre ad un punto di staccata, bisognerebbe identificare anche un punto di inserimento e il punto di corda dove si riaccellera.

Io questi ultimi due sono sempre andato ad intuito, cioe non ho un riferimento preciso.....che ne pensate ?

ciao a tutti :bye:
VENDO RICAMBI ZX10R 2011 (FANALI, POMPANTI,PEDANE TEMRINALE etc) E ZX10R 06 07 08

Cippi_87
Rodaggio
Rodaggio
Messaggi: 8
Iscritto il: 24 ott 2019, 19:38
Provincia: MI
Sesso: Maschio
Moto: Kawasaki Ninja ZX6R 2001

Re: informazioni per un dilettante...

Messaggio da Cippi_87 » 10 gen 2020, 14:59

Ciao a tutti ragazzi, la mia domanda non è pertinente al discorso qui sopra, ma lo è assolutamente rispetto al titolo del topic :biggrin:
A marzo andrò a fare la mia prima esperienza in pista, avendo la possibilità di fare un corso di guida in pista al circuito di Cervesina (PV).
Ho già richiesto parecchie info agli organizzatori del corso, ma mi rimane un dilemma: non avendo gancio di traino sull'auto (e ovviamente neanche il carrello), come posso fare per trasportare la moto? Voi come fate? Ho fatto una ricerca su internet e i noleggi dei furgoni per 2 giorni hanno prezzi esorbitanti :dash1:
Immagine

Avatar utente
thor_99
Gomito abraso
Gomito abraso
Messaggi: 1517
Iscritto il: 29 giu 2014, 19:27
Provincia: SS
Sesso: Maschio
Moto: tutti i giorni

Re: informazioni per un dilettante...

Messaggio da thor_99 » 10 gen 2020, 15:31

la tua moto è targata e assicurata?
hai fari e specchi?
hai gomme in mescola intagliate?
se si prendi la moto e vai in circuito così,
se no allora o carrello o furgone
esistono varie ditte che affittano come amico blu e simili e hanno prezzi buoni soprattutto se dividi la spesa in 2
se affitti un ducato 2 moto ci stanno trnquille
amico blu fornisce anche rampa e staffe blocca moto se non le hai o le vuoi comprare
nei circuiti vicino casa vado con la moto in quelli lontani affittiamo furgone in due soprattutto per due motivi fondamentali
il primo che se qualcosa va storto sai come tornare a casa
il secondo che non spiattelli le gomme in mescola su strada rovinandole inutilmente.

per comodità la tengo con le carene da pista e furgone solo se ci devo fare qualche gara, altrimenti la tengo con un secondo set di carene originali e di fari per andarci in circuito in modo da risparmiare sul furgone

Cippi_87
Rodaggio
Rodaggio
Messaggi: 8
Iscritto il: 24 ott 2019, 19:38
Provincia: MI
Sesso: Maschio
Moto: Kawasaki Ninja ZX6R 2001

Re: informazioni per un dilettante...

Messaggio da Cippi_87 » 10 gen 2020, 15:45

Si la moto è targata, assicurata e ha tutto, è quella che ho in firma.
Ho a disposizione un set di carene in vtr che avevo preso tempo fa e che volevo montare per andare in pista per evitare di rovinare quelle in fibra…
Da casa mia a Cervesina sono circa 80km e pensavo di modificare già la moto cambiando le carene, togliere frecce e specchietti e trovare il modo di trasportarla al circuito per non mettermi in strada alle 7 del mattino già bardato di tuta..
In più, essendo la prima volta che vado in pista, non so il grado di stanchezza che avrò addosso a fine giornata e potrebbe essere impegnativo risalire sulla moto per tornare a casa…
Quindi quello che mi consigliate è trovare un "compagno" per il trasporto per dividere la spesa?
Immagine

Avatar utente
thor_99
Gomito abraso
Gomito abraso
Messaggi: 1517
Iscritto il: 29 giu 2014, 19:27
Provincia: SS
Sesso: Maschio
Moto: tutti i giorni

Re: informazioni per un dilettante...

Messaggio da thor_99 » 11 gen 2020, 17:19

80km non sono una distanza insormontabile dopo una giornata di pista, specie se sono di autostrada dove la moto va praticamente da sola.
a fine giornata prima di ripartire ti puoi mangiare e bere qualcosa (acqua) cosi recuperi e poi riparti
non so se sei allenato o ti alleni in qualche disciplina sportiva, se no ti consiglio di iniziare ad andare a correre in modo di fare fiato e resistenza
corri in campestre non su un tapiroulant
quando vai in pista sempre meglio essere in due o con qualcuno che ti possa aiutare in caso di emergenza
mi capita delle volte di andare da solo, ma sempre meglio essere in due

Avatar utente
Paolo Grandi
Gomma chiusa
Gomma chiusa
Messaggi: 299
Iscritto il: 14 dic 2009, 18:42
Provincia: BO
Sesso: Maschio
Moto: ZX10-R '11
Località: Castel S. Pietro Terme

Re: informazioni per un dilettante...

Messaggio da Paolo Grandi » 12 gen 2020, 18:40

Sì, 80 km, per un corso, non sono nulla di insormontabile. Si fanno tranquillamente (i corsi non stancano come una mezza giornata di prove libere).
Se invece dopo vuoi proseguire, allora devi iniziare a pensare seriamente al carrello/furgone/monovolume.
Paolo
ZX10-R 2011
BMW R 1100 RT

Rispondi